Pagine viste dal
14 dicembre 2005:

Biografia / biography

Nato nel 1963 a Torino inizia giovanissimo gli studi classici per pianoforte al quale affianca in seguito l'uso delle tastiere.
Prosegue gli studi conseguendo il Diploma Superiore in pianoforte jazz presso il Centro Professione Musica di Milano sotto la guida di Franco D'Andrea e proseguendo gli studi col maestro Riccardo Zegna.
Inizia quindi un'attivita' live che lo portera' ad effettuare centinaia di concerti in Italia ed all'estero, parallelamente al lavoro come turnista in studio di registrazione.
Collabora quindi sia con musicisti e gruppi jazz fra i quali F. Boltro, Rev. Lee Brown, La Verne Jackson, Architorti, A.Paixao (Pino Daniele), J.Silveira, M.Samba (Joe Zawinul Sindycate), M.Orza (M.Camilo, G. Rubalcaba), F. Chirico, G. Venegoni, L. Santana, P.Russo, F. Bosso, A. Guerra, A.Ponissi, D.Borotti, C.Actis Dato, E.Zirilli, A.Maiorino, M.Tardito, M. Acosta, M. Short, D. Martinez, D.Pala, M.Carletti, G.Giovannini, Ensamble, Con/fusion Funk, MDV Gospel Choir, ecc... che con artisti di musica leggera fra i quali Arthur Miles, Dino, Dee D. Jackson, Elena Roggero, Ginger Brew, M. Short, S. May Linn, Jeremy's Joke ed altri.
In seguito all'incontro con la musica latino-americana lavora con molti artisti e gruppi sudamericani fra i quali i Moncada (gruppo di latin-jazz noto in Italia per aver partecipato fra l'altro al Festival di Sanremo nel '90), Ruben Rada (fondatore con Airto Moreira del gruppo Opa), Miguel Acosta, Luzia Santana, Trasluz ed altri; con questi artisti suona ai maggiori festival latino-americani.
Forma quindi nel 1993 il gruppo di world music Macale' composto da musicisti italiani, sudamericani ed africani provenienti da diverse esperienze (T. De Piscopo, G.Gaynor, Alpha Blondy) con il quale oltre all'attivita' live, compone ed incide alcuni album.
Svolge inoltre l'attivita' di insegnante in numerose scuole di musica fra le quali Miles & Co., Artemusica, Tenaxsound (Settimo), Area (Alba), Centro Studi Musicali (Biella), AMI (Ivrea), Istituto Civico Musicale (Cossato) , Istituto Musicale "L.Lessona" (Volpiano) e presso i Corsi di Formazione Musicale della Citta' di Torino e l'Istituto Civico Musicale di Cossato occupandosi oltre che dell'insegnamento del pianoforte e tastiere anche dei corsi di armonia, teoria e solfeggio e musica d'insieme.
Continua sempre l'attivita' live che e' una costante della sua carriera; centinaia di concerti in giro per l'Italia e l'Europa fra teatri , club e festivals . In seguito, avvicinandosi alle nuove tecnologie ed all'utilizzo di computer, campionatori, loops, inizia l'attivita' di compositore, arrangiatore e produttore in studio collaborando con le maggiori etichette discografiche e pubblicando materiale edito in Italia ed all'estero.
Fra i vari progetti da segnalare la produzione dell'album TRIP-TIK in collaborazione con il Dj di Radio Montecarlo Maurizio di Maggio, i dischi usciti con lo pseudonimo di Paul Rhodes nei quali si fondono jazz , trip-hop e jungle, la rivisitazione del classico "I love supreme" di J.Coltrane in chiave jazz-funk, il progetto YNSAJIA con la vocalist di Paolo Conte Ginger Brew, il progetto di acid-jazz Express Your Soul con musicisti inglesi ed americani pubblicato in Giappone ed il disco "Livin the Blues" del cantante americano Arthur Miles, noto in Italia come collaboratore di Zucchero da molti anni.
Ultima in ordine di tempo la partecipazione al Cd del batterista degli Arti & Mestieri Furio Chirico in qualita' di autore e strumentista; in particolare due brani del disco composti da Paolo Ricca vengono eseguiti negli U.S.A. a New York sul palcoscenico del prestigioso Modern Drummer Festival a cui partecipano i migliori batteristi della scena mondiale e radiotrasmessi in diretta dai maggiori network radiofonici statunitensi.
Negli ultimi anni fonda anche l'Associazione Culturale e Musicale Musicampus di cui è vice-presidente ; collabora quindi con varie istituzioni pubbliche fra le quali la Provincia di Torino , la Regione , il Comune di Torino , di Ivrea , il Teatro Stabile Giacosa di Ivrea e private come l'Archivio Storico dell'Olivetti di Ivrea come autore , arrangiatore , strumentista e curatore di eventi musicali.
Pubblica nel 2006 il suo il Cd- solo “Batik”, edito dall’etichetta Electromantic Music di Beppe Crovella con distribuzione per l’Italia Venus e mondiale Ma.ra.cash.
Il CD, inserito nel catalogo “Turin Jazz Rock School” che comprende diversi artisti fra i quali gli stessi Arti & Mestieri ha avuto ottime recensioni da parte della stampa specializzata (segnalato tra l’altro come “Miglior disco dell’anno” nell’annuale referendum fra i giornalisti musicali italiani tenuto dalla rivista “Musica e dischi”).
E’ di recente pubblicazione una nuova raccolta di sue nuove composizioni, il Cd “Volcano”, atteso con interesse, come il precedente, anche dal mercato giapponese.

Lavori realizzati per il cinema, il teatro e la televisione

1989-1993 Colonne sonore per pellicole presentate al Festival Cinema Giovani di Torino e Festival di Bologna

1994 - Colonna sonora del film di G.Tavarelli “Portami via “ presentato al Festival del cinema di Venezia

2003 – Musiche per lo spettacolo teatrale “Concerto di Parole” con lo scrittore Stefano Benni per la produzione del Teatro Stabile di Ivrea

2004 – Musiche per lo spettacolo teatrale “Benneide” con l’attrice Angela Finocchiaro

2006 – Colonna sonora cortometraggio “I tempi di Torino” realizzato da Mimmo Calopresti in occasione dei Giochi Olimpici Invernali del 2006 finanziato dagli Enti Pubblici (Comune di Torino, Provincia di Torino, Regione Piemonte)

2006 – Musiche per il film “Il mattino ha l’oro in bocca” di F. Patierno con Elio Germano, Laura Chiatti. Martina Stella

2007- Musiche per il film “Giorni e nuvole” di Silvio Soldini con Antonio Albanese e Margherita Buy

2008 – Musiche per il film “La fabbrica dei Tedeschi” di Mimmo Calopresti

2008 - Musiche per la colonna sonora del documentario “La classe operaia va all'inferno” di Simona Ercolani per Rai 3 sulla Thyssen - Krupp

- In qualita’ di compositore e produttore musicale lavora per la RAI per la quale realizza sigle e sonorizzazioni per vari programmi televisivi (TG1, TG2, TG3, Italia Italie, TV7, Uno Mattina, ecc….).

Premi

2001 – Premio “Stefano Ronzani” al Premio Ciampi di Livorno per l’arrangiamento del Cd "Controcorrente" di F.Chiummento

2006 – Il proprio cd “Batik” viene segnalato “Miglior disco italiano dell’anno” nell’annuale referendum fra i giornalisti musicali italiani della rivista “Musica e dischi”

Bibliografia

"Discografia illustrata di Piero Ciampi" di Enrico De Angelis e Ugo Marcheselli
(2008, Coniglio Editore): recensione "Sporca Estate" [pdf, 192 KB]

ATTIVITA’ CONCERTISTICA

Nel corso della carriera ha tenuto centinaia di concerti fra i quali:

-“Itinerari Jazz” – “Linguaggi Jazz” (Torino 1999-2000

-“Eurojazz Festival” (Ivrea, 1998)

- Asti Musica (2002)

- Salone della musica (Torino 1996)e Salone del libro (Torino 2001)

- “Identita’ e differenza” (Torino, 1997)

- Jazz a Palazzo” (Torino- 1997,1998,2000,2002)

– Musicultura (Macerata, 2003)

- We want jazz (Aosta, 2000)

– North Sea Jazz Festival (Amsterdam, 1995)

- JVC Jazz Festival (Torino e Bologna 1998 )

– Teatro Toselli di Cuneo (2002-2006)

- Piemonte in Musica (2003-2004-2006- 2009)

- Festival di Moncalvo (Asti 2001)

- “Appuntamenti Musicali” Courmayeur (AO) 1990

- “L’Offerta Musicale” Comune di Aosta 1990

- “Aosta Musica” 1990

- “Aosta Jazz” 1991 –

- “Jazz Incontri” Aosta 1991

- “Aymavilles Eté 1991” Aosta

- “Estate 1994” Courmayeur

- Teatro Regio (Torino, 2000)

- Moncalieri Jazz (2002)

- Gospel Night, Teatro Manzoni (Bologna 2001)

- Serata Benni ,Teatro Giacosa (Ivrea 2003)

- Jazz & Club (La Spezia 2008)

- Teatro di Banchette , Ivrea (2004)

- Festival Gospel Teatro Animosi (Carrara 2004)

- Jazz festival (Montecarlo 1994)

- Fnac Torino Show-case (2006)

- Suarè Festival Teatro e Musica , (Strambino 2009)

- Premio Ciampi, Teatro La Gran Guardia (Livorno 2001)

- La Thuile Festival (2003)

Jazz in Edipi’ (Torino 2008)

Gospel Festival Adria (2000)

- Festival Gospel (Lecco 1998)

- San Salvario Sound Station (Torino 2010)

- La Vita Ritrovata, Teatro Colosseo (Torino 2010)

-Festival Jazz, Foro Italico (Roma 1999)

- Gospel & Jazz Festival (Udine 2000)

- Festival di Villa d’Este (Como 2002,2003,2004)

- Saluzzo Jazz (2001,2003)

-Vigevano Festival (2002)

- Giaveno Jazz (2001, 2002, 2004)

- Le Scimmie (Milano 2002, 2003, 2005)

- Casino’Music Festival (Campione d’Italia 2002,2003,2005)

- Festival di Recanati (2002)

- Festival Latino-americano al Castello Sforzesco (Milano 1992)

- Albissola (2003)

- Bellagio Jazz (Como 2003)

- Varese Fest. (2003)

- Rimini Gospel (2003)

- Festival di Bordighera (2004)

- Festival di Trento (2004)

- Festival di Monforte (Cuneo, 2005)

Settimana Internazionale della Moda , Ponte Vecchio (Firenze 2005)

Festival Gospel Bari (2005)

Res Amissa – Rassegna di musica Sacra (Monterosso – Sanremo- Santa Margherita Ligure – Bonassola – Lavagna 2007)

Bordighera Jazz e Blues Festival (2007)

- Musincanto – Basilica di Superga (Torino 2008)

- “Incontro con la Musica” S.Giorgio C.se (TO) 1988

- “1° Rassegna del Jazz Torinese” 1988

- “Saison Culturelle” Aosta 1997

- “Appuntamento al Nazionale” Aosta 1999

- “Courmayeur Fest” 2003

- “Saint Georges Eté” (AO) 2003

- “Aosta Musica” 2006

- Jazz alla Mole Antonelliana (Torino – 2004-2005)

- “MusicalMente” Aosta 2007

- Magra Jazz (Castelnuovo Magra 2007)

- Cafe’ des Artist (Parigi 2009)

- La Piazza Jazz live Cafe’ (Torino 2010)

- Saison Culturelle Aosta 2010

- King Symphony (Parigi 2010)


Paolo Ricca al piano

Born in 1963 in Turin, Italy, Paolo began studying classical piano at an early age.
He continued his studies, and as a young man, expanded into the realm of jazz.
Performance and composition at the noted Centro Professione Musica in Milan, under the tutelage of Franco D'Andrea.
It was there that he earned his Diploma Superiore and shortly thereafter, in the early 80's, began his professional carreer.
In just a few years, he performed in well over 100 concerts and festivals all over Europe, simultaneously building a solid reputation as a studio musician.
He would collaborate with such notables as Arthur Miles, F. Boltro, Lee Brown, La Verne Jackson, J. Silveira, M. Samba (from Joe Zawinul's Sindycate), M. Orza, Dee D. Jackson and many others.
Later on, he met and played with numerous Latin American artists, among them Moncada, Ruben Rada (cofounder with Airto Moreira of the group Opa), Luzia Santana, Trasluz and others.
He frequently played with these artists in scores of major Latin-American music festivals.
His interest in new technologies, computers, sequencers, looping, sampling, all served to spark his interest in studio work, which includes engineering, recording, as well arranging and composing.
He has worked for major recording companies, producing music not only from Italy, but on an international level.
Some of his project include: the production of the album "Trip-Tik" in collaboration with the DJ from Radio MonteCarlo Maurizio di Maggio, the CD released under the pseudonim Paul Rhodes which include jazz, trip-hop and jungle, a new take on the classic "I Love Supreme" by J. Coltrane in jazz-funk, the acid-jazz project "Express Your Soul" featuring English as well American musician, published in Japan, and the disc "Living the Blues" by American singer Arthur Miles, well-known in Italy as a frequent collaborator with Zucchero for many years.
Paolo has participated as both a writer and instrumentalist with Furio Chirico, drummer for the notable Italian jazz-rock band "Arti e Mestieri", contributing two works which were performed at the prestigious Modern Drummer Festival in New York, and trasmitted to an international network audience.
Paolo is involved with film and television soundtrack production as well, in Italy, he has frequently worked with RAI, the national network.
As can readily be seen, Paolo has been very active in virtually every aspect of the music business, even as an educator, teaching piano, theory, harmony, and composition to numerous students, in both public and private schools.
In the 2009 (three years after his first solo-album "Batik" which has recieved high marks from both major newspapers) Ricca has released his latest album, "Volcano", which is on the ElectRomantic Music label, and distributed world-wide by Ma.ra.cash.
In this his latest work of contemporary jazz, Paolo presents 10 pieces which he composed and arranged, as well as his own arrangement of a song entitled "Amara terra mia", written by Italian singer/songwriter Domenico Modugno.